Home Serie A Le pagelle del Milan – Difesa incolume, Luiz Adriano voglioso
Serie A

Le pagelle del Milan – Difesa incolume, Luiz Adriano voglioso

Donnarumma 6 – partita da spettatore per il giovanissimo portiere rossonero.

Calabria 5.5 – Ritorna in campo dopo mesi ma non si esprime al meglio restando ancorato nel suo ruolo.

Mexes 6.5 – Favorito anche dalla sua superiorità numerica non deve effettuare grandi interventi. Si fa vedere anche in avanti con le solite giocate acrobatiche.

Romagnoli 6 – Poco lavoro e gara comunque attenta. Rischia sulla trattenuta nei confronti di Floccari.

De Sciglio 5.5 – Si sblocca solo nel finale con alcune belle sgroppate ma deve essere più costante.

Kucka 5 – Meno grintoso rispetto al suo approdo a Milano, sta vivendo un calo sotto il punto di vista fisico. Dal 70′ Poli 5.5 – Anche lui non entra al meglio incidendo poco.

Montolivo 5 – Prova opaca come nelle ultime uscite, gioco lento e prevedibile.

Mauri 6 – Ottiene la sufficienza per una prova di impegno rispetto ad un reparto non in grande spolvero. Dal 57′ Bertolacci 5 – Prima mossa di Brocchi che non ottiene in cambio le modifiche sperate.

Honda 5.5 – Troppo chiuso nel primo tempo, trova più libertà nella ripresa fornendo alcuni bei palloni in area. Dall’ 84′ Boateng sv.

Luiz Adriano 6 – Se non altro è apprezzabile la sua energia e voglia di mettersi in mostra.

Bacca 5 – Il rigore siglato non può bastare ad un attaccante come lui che oggi è poco cercato e sempre chiuso dai difensori.

fonte: Andrea Diamante-Tuttomercatoweb

Articoli correlati

COMUNICATO UFFICIALE: ZLATAN IBRAHIMOVIĆ

AC Milan è lieto di annunciare di aver concluso un accordo per il...

COMUNICATO UFFICIALE: ALESSANDRO FLORENZI

AC Milan comunica che il giocatore Alessandro Florenzi è stato operato oggi dal Professor...

COMUNICATO UFFICIALE: PAOLO MALDINI E FREDERIC MASSARA

AC Milan è lieto di comunicare che in data odierna il CdA del...

AC MILAN COMUNICATO UFFICIALE: Giampaolo è il nuovo allenatore, contratto fino al 2021 con opzione

AC Milan comunica che, a partire dal 1° luglio 2019, affiderà la...